04
DIC
2017

MA676 – MASTER UNIVERSITARIO IN ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA (1° Edizione) – a.a. 2017/2018

  •                                                                                   

    Master di I livello in

    ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA” 

    AREA GIURIDICA – ECONOMICA

    Durata annuale (1500 ore per 60 CFU) 

    Il Master si propone di fornire agli iscritti gli strumenti di analisi ed apprendimento per essere in grado di supportare imprese ed enti pubblici negli adempimenti normativi e di realizzazione di sistemi di controllo idonei a ridurre l’incidenza di fenomeni devianti. L’obiettivo è quello di formare i futuri dirigenti responsabili della prevenzione della corruzione (RPC) e della trasparenza (RPT), ovvero fornire ogni elemento utile al corretto svolgimento delle delicate funzioni prescritte dalla normativa in materia, anche in relazione ai profili di inconferibilità e incompatibilità. Il Master sulla disciplina dell’Anticorruzione intende: – Incrementare le conoscenze e le competenze dei responsabili dell’area dell’“Anticorruzione” e “Trasparenza”, tenendo conto dello specifico ambito in cui gli stessi si collocano (settore pubblico, civile e militare/soggetti di diritto privato a vario titolo tenuti all’applicazione della normativa); – Formare consulenti e professionisti in grado assistere i soggetti coinvolti nei procedimenti diretti a verificare l’incompatibilità e l’inconferibilità. Esame del sistema sanzionatorio, delle procedure di competenza dell’ANAC e del RPC. L’accesso civico. – Esaminare il ruolo del PNA, del PTC e delle delibere e degli orientamenti ANAC. Approfondimento di specifici “case history”; – Sviluppare le capacità manageriali (gestionali, etiche, giuridiche, informatiche, organizzative e strategiche) combinando il ruolo del RPC e del RPT all’interno di strutture complesse con un rigido riparto delle competenze.

  • Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:    

    • diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento;
    • diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.

    E’ prevista una prova finale che si svolgerà in presenza.

    Gli esami si terranno presso la sede di Napoli. Ulteriori appelli d’esame si terranno nelle città di Palermo, Roma, Bologna, Torino, previo il raggiungimento di un numero minimo di candidati pari a 50.

     Per tutto quanto non espressamente riportato nella presente comunicazione, si rimanda alla relativa scheda-bando.

  • –  

    QUOTA ISCRIZIONE – AGEVOLAZIONI ECONOMICHE

    Per tutti gli iscritti al CESD, a seguito di apposita convenzione – la quota d’iscrizione è pari ad euro 1200,00  (anziché € 1.600,00), ai quali si aggiungono euro 50,00 per spese di bollo, da versare in un’unica soluzione all’atto dell’iscrizione o mediante la seguente rateizzazione:

    • Prima rata di € 200,00 + € 50,00 per spese bollo, all’atto dell’iscrizione;
    • Seconda rata di € 300,00 entro la data indicata sul bando;
    • Terza rata di € 300,00 entro a data indicata sul bando;
    • Quarta rata di € 300,00 entro a data indicata sul bando

    Il pagamento dell’intera retta/I rata e di 50 euro  della marca da bollo assolta in modo virtuale (da non apporre sulla domanda di iscrizione) dovrà avvenire mediante bonifico bancario,  ESEGUITO DIRETTAMENTE DAL CORSISTA, a favore di Unipegaso al codice IBAN indicato sul bando, eseguendo le istruzioni indicate nel menzionato  bando (qualora il modulo di iscrizione dovesse essere scaricato dal sito di Unipegaso è necessario indicare in fondo alla prima pagina il codice ECP “ OLIMPO – CONV. C E S D ”).

    .

  •   Tel. 081 18893962 –  091 7654200 –  – 3318682197  

    coord.palermo@unipegaso.it

    Infosedepalermo@unipegaso.it  –    Cesdnapoli@unipegaso.it  – Infocesd@unipegaso.it

     

  •     
jouer au casino en ligne
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com